Idee per guadagnare su internet
Guadagnare con il tuo tempo

5k dollari al mese per scrivere articoli su argomenti noiosi

Finalmente un’idea davvero originale: perché perdere tempo a cercare di scrivere di argomenti interessanti, quando si può guadagnare di più scrivendo di cose noiose?

Scrivere per guadagnare

Anzitutto, chiariamo che si parla di guadagnare scrivendo: sul blog o sito che sia, proprio o altrui, comunque parliamo di scrivere contenuti e guadagnare di conseguenza.

Come si guadagna da tutto ciò, dovrebbe essere cosa nota:

  • si scrive un contenuto con determinate keyword (quindi su un argomento predefinito di una certa nicchia)
  • si pubblica sperando di ricavarne denari dalla pubblicità e/o dai link di affiliation (se lo pubblichiamo su un nostro spazio)
  • oppure lo vendiamo a un editore che – a sua volta – lo montetizzerà nel proprio spazio con la pubblicita e/o i link di affiliation.

Trovare la nicchia giusta

La difficoltà qual è? Trovare la nicchia giusta e scrivere su argomenti interessanti per quella nicchia.

Tornando al tema in oggetto, Christopher Kokoski su Medium sostiene proprio questo: nessuno vuole scrivere di argomenti noiosi, quindi c’è meno competizione ma – incredibilmente – non meno interesse, tant’è che dai motori di ricerca gli arriva tanto traffico, proprio di quelle persone che fanno domande noiose.

Scoprire le domande noiose

E questo è anche il modo principale che utilizza per capire cosa scrivere: scoprire le domande noiose, quelle rimaste senza risposta nei forum (e sono tante) o quelle che vengono fuori con l’autocompletamento di Google (tipo “perché l’erba è verde” o “l’acqua è bagnata?”).

La strategia da seguire per scrivere articoli su argomenti noiosi quindi è facile: cercare domande inutili e noiose tramite Quora, Reddit e forum vari, oppure tramite Google; scrivere dettagliati articoli nei quali meticolosamente si risponde a tali domande; pubblicare il tutto sul proprio sito/blog, e cogliere i frutti di un onesto, sano e noiosissimo lavoro 🙂

Se l’idea di annoiarti e annoiare non ti entusiasma, prova a vedere se i compiti proposti da Appen potrebbero essere più coinvolgenti!